L’arte del riciclo creativo: Specchio floreale shabby chic

specchio shabby chi

Se amate lo stile retrò o vintage, le atmosfere calde e accoglienti dei colori pastello e dei vecchi oggetti, potrete realizzare delle bellissime decorazioni per gli interni della vostra casa senza spendere una fortuna e, soprattutto, senza necessariamente essere degli artisti. Qualche materiale di riciclo, un po’ di attrezzi, un pizzico di manualità e potrete realizzare delle idee di arredamento senza tempo, in perfetto stile shabby chic!

come realizzare uno specchio floreale in stile shabby chic

Riciclare è creare

Nell’ottica del riciclo e del contenimento dello spreco, ecco un’idea per creare uno specchio veramente particolare e di grande impatto, riciclando dei cartoni per le uova.

Materiale

  • 12 contenitori di cartone per le uova (per uno specchio piccolo ne bastano 5)
  • Pistola per colla a caldo completa di bastoncini di colla trasparenti
  • Una lastra di specchio (di un vecchio specchio se ne avete oppure all’Ikea ne vendono a prezzi bassissimi)
  • Un pezzo di cartone piuttosto spesso (ma non ondulato), uno spessore di 3-4 mm
  • Forbici, biadesivo da tappezziere (molto tenace), taglierino
  • Colori (tempere o acriliche, sono più brillanti) che utilizzeremo per colorare i nostri fiori
  • Pennelli, piatti di carta per miscelare il colore, barattolino d’acqua sempre per il colore, uno straccio per pulirci i pennelli, matita e righello.

Come realizzare il nostro specchio Shabby chic

  1. step2Ritagliate le coppette dei contenitori per uova, separandole dal resto.
  2. Fate 4 tagli ai quattro “angoli” fino ad arrivare quasi alla parte tondeggiante (vedi foto). Il risultato sembrerà un fiore aperto con 4 petali.
  3. Servono 3 coppette per formare una rosa: una più grande e le altre a scalare.
  4. Sovrapponete le tre coppette ed incollatele alla base con la colla a caldo.
  5. Una volta incollate e sistemate le coppette possiamo colorare il nostro fiore facendo in modo che la coppetta interna, che dovrà essere un po’ più chiusa, sia anche più scura rispetto alle altre due.
  6. Ripetete la stessa operazione fino ad ottenere il numero di fiori necessari, regolandovi sulla grandezza dello specchio che intendete realizzare.
  7. Posizionate lo specchio sul cartone e disegnate due sagome, quadrate o rettangolari, a seconda della lastra di specchio. Iniziate disegnando la sagoma dello specchio. Quindi l’altra aumentando i bordi della prima di almeno 15-20 cm a seconda delle dimensioni che volete dare al vostro specchio.
  8. step6Ritagliate il cartone con il taglierino seguendo la sagoma più grande.
  9. Incollate lo specchio sulla sagoma centrale applicando sul suo retro le strisce di biadesivo da tappezziere (abbondate mi raccomando!).
  10. Ora decorate tutto il bordo con le rose di cartone, partendo da un angolo e riempiendo tutto lo spazio, incollandole con la colla a caldo.
  11. Applicate sul retro del nostro specchio due ganci appendi-quadri (con il biadesivo tenace) a circa 10 cm. dai lati dove farete passare un nastro o una cordicella per appenderlo.

Con lo stesso procedimento potremo realizzare anche delle bellissime cornici. In questo caso basterà applicare sul retro un ulteriore strato di cartoncino avendo cura, prima di fissarlo, di posizionare esattamente la foto che intendiamo incorniciare.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply