Come conservare unghie sane e belle

879

Le nostre unghie sono il prodotto della sovrapposizione di lamine di cheratina che, a mano a mano che dalla radice arriva verso la punta del dito, va indurendosi fino ad assumere l’aspetto che tutti conosciamo.

Come avere delle unghie sane e belle?

Le unghie sono sane quando si presentano lisce, senza sporgenze né incavi e con una colorazione naturale uniforme e priva di macchie. A volte però possono apparire delle scanalature, macchie o linee bianche, assolutamente innocue ma antiestetiche. Scopriamo insieme come avere sempre unghie perfette!

SEGUENDO POCHI SEMPLICI CONSIGLI RIUSCIREMO AD AVERE UNGHIE PERFETTE E SOPRATTUTTO SANE

Non mangiarsi le unghie è il primo “comandamento” per mantenerle curate e sane.

Non usatele come attrezzi e tenetele sempre pulite. Asciugatele accuratamente dopo ogni lavaggio per evitare l’infiltrazione di batteri, la formazione di funghi o altri microorganismi dannosi.

Usate sempre i guanti se utilizzate prodotti di pulizia e detergenti aggressivi.

Tagliatele regolarmente con forbicine o tagliaunghie; limate le asperità e non strappate mai le pellicine sui lati dell’unghia. Piuttosto tagliatele o limatele.

Idratatele come fate con il resto del corpo, perché anche le unghie ne hanno bisogno. Sarà sufficiente massaggiare la vostra crema per le mani anche sulle unghie.

Non tenete costantemente lo smalto: ogni tanto pulitele con cura con prodotti delicati e lasciatele per un po’ al naturale, in modo che possano respirare.

Consigli utili

Se avete unghie fragili che si spezzano facilmente potete ricorrere ad alcuni piccoli accorgimenti che potranno aiutarvi:

  • tenetele corte ed idratatele spesso;
  • applicate uno smalto indurente, ma non usate i prodotti che contengono toluene sulfonamide o formaldeide perchè possono causare rossori o irritazioni;
  • non usate il solvente più di una volta alla settimana, soprattutto acetone che secca molto;
  • non esistono diete particolari o integratori che possano aiutare a rafforzarle.

Con pochi e semplici ingredienti è possibile migliorare l’aspetto delle nostre unghie.unghie sane

Maschera nutriente per unghie aride

Unire un cucchiaio di polpa di avocado con dieci gocce di limone e un tuorlo d’uovo. Applicarla sulle unghie e lasciarla agire per un quarto d’ora, tutte le sere, per una settimana al mese.

Impacco per unghie fragili

Mescolare due cucchiaini di olio extra vergine e uno di succo di limone ed immergere per circa 10 minuti le unghie in questa soluzione tutte le sere. Nel video seguente un tutorial su come fare un impacco rinforzante per unghie fragili, utilizzando yogurt, olio d’oliva e limone.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply